Magna Baccanalia 2017 concluso! – Parte 1/X

Cari amici, amiche e tutti quanti,

la prima edizione della serie Magna Baccanalia, ovvero la prima e unica edizione del 2017 si è conclusa. Con successo? Ai posteri l’ardua sentenza…

Iniziamo col ringraziare tutti, e quando dico tutti intendo proprio TUTTI!

Siamo, anzi siete stati fantastici!
La Festa è stata alternativa, bella (qualcuno diceva “epica”: esagerato…) e pulita, come promesso. Tanto pulita che con la sveglia oggi alle 10.45, alle 12.30 era già tutto a posto, salvo il groviglio di cavi audio che non trovo la voglia di affrontare.

magna baccanalia 2017 strumenti musicali groviglio cavi audio
In basso a destra il pericoloso groviglio di cui sopra.

Molti dettagli saranno pubblicati successivamente, infatti questo è il primo post di X (perché non so quanti ne vengon fuori, e non voglio dare false speranze o impegnarmi in promesse che poi non riesco a mantenere).

Andiamo sinteticamente a dare qualche numero a fini statistici:

  • Numero di location pubbliche o assimilabili, idonee, consultate (per tempo): 7
  • Numero di location private idonee consultate (abbastanza per tempo): 3
  • Numero di location (apparentemente non) idonee che hanno dato l’OK: 1, casa mia, giardino dei miei, dove poi si è svolta la Festa
  • Numero di iscritti non pervenuti: 36
  • Numero di iscritti che ci credevano parecchio, ma si sono smarriti gironzolando alla ricerca della SECRET LOCATION e buscandosi chissà quali accidenti per il freddo, a cui chiedo umilmente scusa per il disguido organizzativo, e a cui prometto di cercare di farmi perdonare: 2
  • Numero di non iscritti arrivati, accolti e resi partecipi della Festa: 24
  • Numero di persone che hanno preso parte complessivamente al MB17: 92*
  • Numero di artisti esibitisi nel corso della serata (esclusi i cantanti amatoriali del karaoke, che fanno il 100% dei presenti al momento del karaoke stesso): 9
  • Numero di WC chimici nel giardino di casa: 6; qui ho cannato alla grandissima qualche previsione, ma almeno non c’è mai stata coda quando ti scappava con urgenza
  • Litri di alcolici consumati: 73
  • Numero di bottiglie rotte: 1, di birra, che si è suicidata esplodendo da sola mentre stava appoggiata a terra dietro il bancone a inizio serata… qualità scarsa di birra si sapeva, evidentemente anche il vetro non era il top di gamma 🙂
  • Numero di vomitate per terra: 0
  • Numero di spinelli girati nella Festa: 0
  • Numero di espulsi dalla Festa: 0
  • Numero di partecipanti che si sono annoiati, pentiti o altro: ditemelo voi, io no di certo 😉
  • Numero di forze dell’ordine accorse: 2, la mattina dopo, per capire di più su questo Magna Baccanalia e darmi amichevolmente preziose informazioni su come gestirlo al meglio (dal punto di vista di permessi, autorizzazioni e ordine pubblico) la prossima volta. Essi sono automaticamente iscritti alla prossima edizione MB18!

A presto con il post 2/X.

Il Team MB17

 

* e dal momento che per tutti i motivi sopra esposti io ritengo che i partecipanti siano non una, bensì 10 spanne sopra la media degli altri, e che quindi valgano ciascuno 10 volte il cittadino medio bigotto di paese, il conto mio personale è presto fatto: 92 x 1 x 10 = 920. Per un pelo ho mancato i mille che volevo 😉

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *